MARE-MONTI, VIN ROSE’

E LARDO DI COLONNATA

La Bougainville si trova nella soleggiata Viareggio, località di villeggiatura,  storicamente la più nobile e più viva della Versilia. E’ una piccola città sul mare, attiva tutto l’anno, la Passeggiata pedonale sul viale a mare, con i suoi bar e i negozi, sono il vero cuore pulsante della città; è frequentata tutti i giorni dai viareggini, i suoi allegri abitanti,  che la vivono in lungo ed in largo. Famosa in tutto il mondo, per i cantieri navali di barche di lusso e per il Carnevale, si deve a Viareggio il costume dell’andare in vacanza come lo conosciamo oggi…”I bagni di sole”.  Già a fine 800 le famiglie nobili di tutta Europa trascorrevano i mesi estivi proprio qua per le cure elioterapiche. 
Ancora oggi Viareggio risplende di quell’aurea del tanto amato ed invidiato buon vivere Italiano; è la rappresentazione plastica di tanti momenti storici, se avete occhio per l’architettura riconoscerete i primi del 900, nei suoi palazzi in stile Liberty e il Dopoguerra ed il boom economico degli anni 60, la modernità degli anni 70, gli yuppie degli anni 80, e se vi spostate un po’ più a nord verso Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi troverete l’eleganza intramontabile nelle sue ville nascoste nella Pineta della Versiliana, che ricordi…le serate in Capannina ancora adolescente, Tangentopoli, il 2000 e questi ultimi 20 anni di internazionalizzazione del turismo, gente da tutto il mondo che sta insegnando agli italiani che al mare ci si sta bene anche d’inverno.
Turisti da tutto il mondo il 3 di maggio 2020 riaprono le frontiere, si riparte!!!

UNA LOCATION INVIDIABILE

La fortunata posizione di Viareggio, ad un’ ora di viaggio dalle attrazioni più belle d’Italia, tra montagna, mare, cultura ed enogastronomia, la elegge come scelta ambita per trascorrere una vacanza con la famiglia o con gli amici.
L’atmosfera è rassicurante, dalle finestra delle case, passeggiando per il centro,  il brusio della gente si mescola all’odore del soffritto, base per un ottimo spaghetto alle arselle.  In un attimo in bicicletta e a piedi,  si raggiunge il Vecchio Mercato in Piazza Cavour con le sue botteghe storiche e le sue famose pasticcerie, per poi trovarsi a tutte le ore in Passeggiata, vero cuore e centro storico della città.

STILE E MAGIA

Il mio amico Santiago della Pampas argentina, è convinto che un viareggino, abbia messo lo zampino tra “las calles” dei vecchi quartieri di Buenos Aires. Si! c’è anche un po’ di stile coloniale tra la vie del centro storico, Viareggio è un posto magico, io non ci sono nato ma l’ho scelto come porto sicuro da cui partire e ritornare. Qua è difficile annoiarsi, puoi spaziare dalla bella Liguria delle Cinque Terre, al sud della Toscana di Bolgheri tutto raggiungibile in una ora di viaggio, su delle strade che ti fanno sognare.

UNA BELLEZZA AMMALIANTE

Firenze, il Chianti, ma anche tutto quello che ci sta intorno è di una bellezza ammaliante.
Ci sono dei percorsi da fare perfino in macchina, Viareggio, le strade tra gli orti tra Lido e Camaiore, Monteggiori, Tomeoni, Montebello e ancora Camaiore e Viareggio.
Che colori, che profumi, che vista ( giro completo in 1 ora).
Il Marmo di Carrara e le sue cave, i laboratori degli artisti, le Alpi Apuane i sentire ed i rifugi, il Lardo di Colonnata, la quiete di Bagni di Lucca, l’atmosfera patinata di Pietrasanta con i suoi ristoranti fancy e le sue gallerie d’arte di qualità;
Camaiore con i suoi borghi e la sua campagna piena di produttori di vino e di specialità locali organiche.

UN MICRO MONDO

La Versilia è un micro-mondo, quello che vi consiglio è di chiamarci che vi proporremo di viaggiare nell’arco di un raggio di 15 km. e vi darà la sensazione di avere visitato 1000 mondi.
Vi proporremo settimane in cui Vi faremo dormire non solo a La Bougainville, ma in strutture di nostri amici, a casa di Gaia al Borgo 4Case, in un casolare di fine 800 tra le galline, le arnie, la permacultura o in tenda sotto le stelle in vetta alle Apuane con la Guida Andrea Mulini di Above the Sea, tutti amici con cui condividiamo idee e orizzonti possibili.
Il futuro ci affascina.